Gli Spagnoli


Lo sconto del Moncada con la linea italiana

Il Moncada era riuscito a costituire in Sicilia attorno alla sua persona un blocco di potere nobiliare, che si opponeva ai consigli municipali ed ai ceti medio-bassi, costringendoli a sottostare alle sue decisioni. A questo modello di governo si opponeva quello...

La chiesa siciliana e l’inquisizione instrumentum regni

Il clero della Sicilia spagnola si presentava disorganizzato, di scarso livello morale privato, colluso con le oligarchie locali, ma deciso ad affermare la propria autorità all’interno della Chiesa. La religiosità della Sicilia del ‘500 era caratterizzata...

Ferdinando I,detto il Giusto (1412-1416)

Il nuovo sovrano riuniva sul suo capo le corone d’Aragona e di Sicilia; la sua politica ebbe come obiettivo il consolidamento dell’autorità regia, scossa da due anni di interregno, il ristabilimento della concordia negli stati su cui era chiamato a...